Durata: 6 ore

Scenario: Sollevamento materiali

Rif. normativi: D.Lgs. 81/2008, Accordo Stato-Regioni 22 febbraio 2012

SCHEDA CORSO PDF
CONTATTACI PER INFO
CORSI IN PARTENZA

SCENARIO e ATTREZZATURE

Scenari

Area localizzata all’interno di un capannone industriale nella quale non vi deve essere la presenza di lavoratori estranei al corso, né di altre attività lavorative interferenti.

Macchine e attrezzature

Carroponte e gru a bandiera e relativi accessori sottogancio.

OBIETTIVI

Essere in grado di utilizzare in sicurezza il carroponte e la gru  a bandiera; conoscere e saper scegliere ed utilizzare i più comuni accessori sottogancio; saper eseguire manovre di carico/scarico.

Sapere eseguire le verifiche periodiche e le manutenzioni di base.

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALI (DPI)

Per l’esecuzione della prova pratica si richiede l’uso dei seguenti DPI aziendali: scarpe di sicurezza, elmetto, guanti in cuoio o crosta, abiti da lavoro.

PREREQUISITI

Buona conoscenza scritta e parlata della lingua italiana.

Formazione di base per lavoratori sui temi della salute e sicurezza sul lavoro.

Idoneità alla mansione.

PROTOCOLLO FORMATIVO

Modulo tecnico (4 ore)

  1. Presentazione dei corso. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro (D.Lgs. 81/2008). Responsabilità dell’operatore.
  2. Documentazione: Fascicolo tecnico, Manuale d’uso e manutenzione, targhette identificatrici;
  3. Dispositivi di sicurezza: Fine corsa, limitatori, freni automatici, segnalazioni acustiche e visive ecc.;
  4. Verifiche periodiche: periodicità e verifiche eseguite;
  5. Principi di sicurezza: Legge di Hooke, regime elastico e plastico, coefficienti di sicurezza, baricentro;
  6. Classificazione apparecchi di sollevamento: portate di sollevamento, verifiche da eseguire (Inail);
  7. Tipologie apparecchi di sollevamento: gru a colonna, a bandiera, gru a ponte, a cavalletto e a cavalletto zoppo
  8. Accessori di sollevamento: documentazione, conservazione, manutenzione, utilizzo in sicurezza, verifiche dei seguenti accessori:
    1. golfari e ralle;
    2. funi di acciaio;
    3. catene;
    4. brache in tessuto;
    5. ganci;
    6. Corretta movimentazione materiali: accorgimenti prima, durante e dopo l’utilizzo;
    7. Segnali gestuali: coordinamento gruista/operatore a terra;
    8. Indicazioni manovratore: coordinamento gruista/operatore a terra;
    9. Comportamenti obbligatori: accorgimenti prima, durante e dopo l’utilizzo;
    10. Casi reali di infortuni e discussione di gruppo.
    11. Identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento
    12. Identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzionamento
    13. controlli visivi e funzionali da eseguire prima dell’utilizzo
    14. utilizzo del carroponte: operazioni di imbrago del carico ed esecuzione delle principali manovre
    15. utilizzo della gru a bandiera: operazioni di imbrago del carico ed esecuzione delle principali manovre
    16. controlli visivi e funzionali da eseguire a fine utilizzo.

Modulo pratico (2 ore)

  1. Identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento
  2. Identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzionamento
  3. controlli visivi e funzionali da eseguire prima dell’utilizzo
  4. utilizzo del carroponte: operazioni di imbrago del carico ed esecuzione delle principali manovre
  5. utilizzo della gru a bandiera: operazioni di imbrago del carico ed esecuzione delle principali manovre
  6. controlli visivi e funzionali da eseguire a fine utilizzo.
MATERIALE CONSEGNATO

Dispensa delle lezioni

VERIFICA DI APPRENDIMENTO: modulo teorico

Al termine del modulo teorico si svolgerà una prova intermedia di verifica consistente in un questionario a risposta multipla.

Il superamento della prova, che si intende superata con almeno il 70% delle risposte esatte, consentirà il passaggio al modulo pratico.

VERIFICA DI APPRENDIMENTO: modulo pratico

Al termine del modulo pratico avrà luogo una prova pratica di verifica finale.

ATTESTATO

L’esito positivo delle prove di verifica, unitamente a una presenza pari al 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del percorso formativo, dell’attestato di abilitazione.