Durata: 8 ore (4 ore di teoria + 4 ore di pratica) oltre al tempo per i test

Scenario: VIABILITA’ STRADALE

Rif. normativi: D.Lgs. 81/08, Decreto Min. Lav. 22/01/2019

SCHEDA CORSO PDF
CONTATTACI PER INFO
CORSI IN PARTENZA
SCENARIO e ATTREZZATURE

Scenario viabilità stradale
Si tratta di un piazzale piano recintato nel quale viene ricreata la segnaletica fissa di un tratto stradale tipo della lunghezza di circa 150 ml.

Macchine
Autocarro con luci di segnalazione idoneo per posa di segnaletica stradale

Accessori
Segnaletica e cartellonistica adeguata ai diversi tipi di intervento, DPI obbligatori.

OBIETTIVI

Apprendere le tecniche operative in presenza di traffico al fine di essere in grado di eseguire in sicurezza l’installazione e la rimozione della segnaletica di cantiere, le manovre di entrata e uscita dal cantiere e gli interventi in emergenza.

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALI (DPI)

Per l’esecuzione della prova pratica si richiede l’uso dei seguenti DPI aziendali: scarpe di sicurezza, guanti, indumenti ad alta visibilità.

PREREQUISITI

Buona conoscenza scritta e parlata della lingua italiana.

Formazione di base per lavoratori sui temi della salute e sicurezza sul lavoro.

PROTOCOLLO FORMATIVO

Modulo giuridico – normativo (1 ora)

  1. Cenni sulla legislazione generale di sicurezza in materia di prevenzione infortuni con particolare riferimento ai cantieri temporanei e mobili in presenza di traffico;
  2. Cenni sugli articoli del Codice della Strada e del suo regolamento di attuazione, che disciplinano l’esecuzione di opere, depositi e l’apertura di cantieri sulle strade di ogni classe;
  3. Cenni sull’analisi dei rischi a cui sono esposti i lavoratori in presenza di traffico e di quelli trasmessi agli utenti;

Modulo tecnico (3 ore)

  1. Cenni sulle statistiche degli infortuni e delle violazioni delle norme nei cantieri stradali in presenza di traffico;
  2. Nozioni sulla segnaletica temporanea;
  3. I dispositivi di protezione individuale: indumenti ad alta visibilità
  4. Organizzazione del lavoro in squadra, compiti degli operatori e modalità di comunicazione;
  5. Norme operative e comportamentali per l’esecuzione in sicurezza di interventi programmati e di emergenza

Modulo pratico (4 ore)

  1. Tecniche di installazione e rimozione della segnaletica per cantieri stradali su:
  • Strade di tipo A, B, D (autostrade, strade extraurbane principali, strade urbane di scorrimento);
  • Strade di tipo C, F (strade extraurbane secondarie e locali extraurbane);
  • Strade di tipo E, F (strade urbane di quartiere e locali urbane);
  1. Tecniche di intervento mediante “cantieri mobili”;
  2. Tecniche di intervento in sicurezza per situazioni di emergenza;
MATERIALE CONSEGNATO

Dispensa delle lezioni

VERIFICA DI APPRENDIMENTO: modulo teorico

Al termine dei due moduli teorici si svolge una prima prova di verifica, nella forma di un questionario a risposta multipla. Il superamento della prova, che si intende superata con almeno il 70% delle risposte esatte, consente il passaggio alla seconda parte del corso (parte pratica).
Il mancato superamento della prova, di converso, comporta la ripetizione dei due moduli teorici.

VERIFICA DI APPRENDIMENTO: modulo pratico

Al termine del modulo pratico ha luogo una prova pratica di verifica finale, consistente in una simulazione in area dedicata dell’installazione e rimozione di cantieri per tipologia di strada.
Il mancato superamento delle prova di verifica finale comporta l’obbligo di ripetere il modulo pratico.

ATTESTATO

L’esito positivo delle prove di verifica intermedia e finale, unitamente a una presenza pari almeno al 90% del monte ore, consente il rilascio, al termine del percorso formativo, dell’attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento.